Blog

Moltiplichiamo pani e pesci: +45% in 7 mesi.

 

Come guadagnare se i BOT a 3 anni italiani sono scesi a Luglio in terreno negativo? Come far fruttare i propri risparmi, se le banche inizieranno a chiedere una percentuale di interesse sui depositi dei clienti? Sì, hai letto bene, non daranno più interessi sul conto in banca. La Raiffeisenbank di Gmund ha già comunicato ai suoi clienti che da settembre applicherà una commissione dello 0,4% sui depositi oltre i 100.000 Euro. Quando toccherà anche alle banche italiane, in continua pressione sui mercati azionari?

Mentre tutti gli economisti erano intenti a dare aria alla bocca e rassicurare gli investitori che qualcosa sarebbe cambiato, che non si può fare nient’altro che aspettare tempi migliori, ecco cosa abbiamo fatto noi di MoneySurfers. Il 2 Dicembre 2015 abbiamo chiamato la discesa delle borse, quando tutti gridavano al solito rialzo natalizio. Vi abbiamo consigliato di disinvestire i vostri risparmi e mantenere pronta la liquidità. Poi dato che i mercati sono scesi, ci avete chiesto dove bisognava investire.

Nel momento in cui l’SP500 era a -12% da quando abbiamo chiamato il suo crollo (- 8% da inizio 2016), il 19 gennaio 2016 abbiamo pubblicato un report gratuito con alcune considerazioni e investimenti da osservare per il 2016.

Adesso ci avete chiesto come sono andate le nostre indicazioni. Bene dal 19 Gennaio, giorno di pubblicazione del report, a venerdì 19 agosto, mediamente gli strumenti, ETF, azioni e materie prime indicate sono salite del 45,8% ... in soli 7 mesi. Considerate che l’SP500 è risalito del 16,5%, mentre l’indice Italiano è sceso del 13,6% circa, dall’uscita del nostro Report.
Performance Report "dove investire 2016-2017 "

La performance migliore l’ha ottenuta GDX, l’ETF sulle mining company aurifere, con uno strabiliante 140%. La performance peggiore l’ha ottenuta Coal India, con un “misero” 8,2% in 7 mesi. Gli investimenti sono andati benissimo nonostante il Brexit.

Non solo le nostre indicazione hanno ottenuto performance 3 volte maggiori al sp500, ma sono state migliori del migliore fondo italiano, Agora Materials, che ha ottenuto da inizio anno uno strepitoso 40,03%.

Ci arrivano quindi un po’ di mail di ringraziamenti, come questa:
[caption id="attachment_8096" align="alignnone" ="761"]Mail ringraziamenti Siamo grati di avervi aiutato e di avervi fatto guadagnare, è per noi motivo di orgoglio.[/caption]

In molti ci avete chiesto un aggiornamento sulla situazione dei mercati finanziari e su quali altri investimenti fosse possibile fare nei prossimi mesi. Detto, fatto.

Come guadagnare dal crollo imminente insieme a George Soros

Due tra i più grandi speculatori dei mercati finanziari, George Soros e Paul Tudor Jones hanno puntato sul ribasso dei mercati azionari, mirando a guadagnare decine di miliardi col prossimo crollo. Ad avvalorare questa tesi il seguente grafico, che ci mostra come il BuyBack delle azioni, che abbiamo spiegato negli articoli precedenti, è ai minimi dal 2013.

BuyBack Sp500

Considerate che il Buyback delle azioni è attualmente la più grande fonte d’investimenti del mercato azionario. È facile intuire come ci siano sempre meno soldi pronti a sostenere l'andamento rialzista delle borse. 

Continua ad essere squillante il campanello degli Earning Per Action, sempre al ribasso, mentre le azioni salgono, grazie agli stimoli dei quantitative easing. In parole povere, le aziende producono sempre meno utili rispetto al valore delle azioni. Ma una azienda che fa meno utili dovrebbe diminuire di valore invece che aumentare, per questo il grafico qui sotto dovrebbe far paura agli investitori che puntano al rialzo.

Earning Per Share sp500

Come se non bastasse sta scoppiando la bolla del mercato Immobiliare canadese. A Vancouver i prezzi delle case sono crollati del 20% in un mese. Tra Luglio e Agosto il prezzo medio di una casa è passato da 1.400.000 Dollari canadesi a 1.100.000 Dollari. Una situazione rarissima e che spaventa. Questo potrebbe innescare un effetto domino sui mercati occidentali, creando un vero panic selling.
[caption id="attachment_8099" align="aligncenter" ="593"]Vendite Case vancouver A Vancouver, in 4 mesi le vendite di case sono crollate del 40%.[/caption]

Ma, come spesso accade, da grandi problemi derivano grandi opportunità e anche voi potete guadagnare come faranno George Soros e Paul Tudor e tutti i Moneysurfers che ci seguono.

Infatti a grande richiesta abbiamo creato un nuovo report  di 100 Pagine, dettagliatissimo, con  20 nuove opportunità di investimento. Non solo saprete cosa comprare ma troverete al suo interno tutte le motivazioni e  le analisi statistiche che hanno portato ad individuare queste allettanti opportunità. Se ne nella prima parte dell’anno abbiamo condiviso una performance del 45%, con queste nuove opportunità puntiamo a fare un 100% da qui a fine anno.

Il Report è disponibile in 500 copie a soli 2.000 Euro. Se non vi interessa il Report potete sempre partecipare al nostro Fondo d’investimento, con un capitale minimo di adesione di 500.000 Euro.

Per Comprare il Report Cliccate QUI

No, non è un errore: il link non funziona. Non esiste nessun report e nessun fondo su cui investire.

Essere dei Guru e riuscire a far guadagnare le persone è veramente gratificante. Purtroppo, il nostro intento non è farvi guadagnare...non così almeno.

Sì hai letto bene, questa serie di articoli non vuole farti guadagnare dei soldi. Non dovevi seguire le nostre indicazioni. Infatti se hai fatto come Luca, hai sbagliato. 

Non ci interessa creare una dipendenza dai nostri consigli, altrimenti saremmo alla stregua delle banche che vi consigliano le Obbligazioni di Banca Etruria, lasciandovi con un pugno di mosche.

Pensate come sarebbe stato facile dirvi "Guardate, noi abbiamo fatto il 45% in sette mesi, sotto gli occhi di tutti. Se volete fare un altro 45% ...beh facile...pagate...a prescindere se andrà bene o meno".

Considerando che il report è stato scaricato da migliaia di persone in tutta Italia, non sarebbe certamente una cattiva idea per il nostro conto in banca.

Non è così difficile diventare dei guru finanziari e creare dipendenza nei propri lettori. Ma noi siamo per la libertà e per la responsabilità illimitata, nostra e vostra.

Il problema al giorno d’oggi è la mancanza di formazione a livello finanziario, che non permette di guadagnare dai mercati finanziari e piuttosto vi spinge tra le braccia di sedicenti guru da strapazzo, che prima o poi azzereranno i vostri averi.

Abbiamo pianificato tutto per farvi venire l'acquolina, per farvi capire che è veramente possibile guadagnare cifre importanti, ma che la capacità di guadagnarle nel lungo periodo deve dipendere solo da voi. 

3 cose da imparare prima di seguire qualsiasi guru, compresi noi.

Se non volete essere mangiati dai consulenti ignoranti e banche poco etiche, è ora di studiare e di sporcarsi le mani con la finanza.

1) Lui non conosce la tua situazione finanziaria.

Per investire correttamente, prima di sapere dove investire, bisogna conoscere chi investe. Non tutti siamo adatti ad investire sui medesimi mercati e prodotti. Bisogna capire quali sono le proprie esigenze. Non basta dire “voglio guadagnare di più”.  Bisogna avere chiaro da dove si parte. Una persona che lavora come impiegata, con 5 mila euro di risparmi, è differente da un imprenditore, con 10 immobili e mezzo milione sul conto corrente. Nel primo caso, ancora prima di investire, bisogna strutturare una strategia di gestione dei soldi, delle proprie entrate e delle proprie uscite e solo dopo, allocare una piccola parte in investimenti. Nel secondo caso, che potrebbe sembrare più semplice, si possono adottare strategie ed investimenti che non solo possono portare guadagni, ma possono fare leva sugli attuali averi, oppure creare nuove opportunità in altri campi.

2) Sapere cosa comprare non significa guadagnare.

Il grande problema (voluto appositamente) del report che abbiamo pubblicato, è la mancanza di una strategia. Quando si investe bisogna sapere, ancora prima di entrare, dove uscire in caso di guadagno e dove uscire in caso di perdita. Non si può lasciare la situazione in balia delle emozioni del momento e a dissonanze cognitive. Infatti i trader senza una strategia tengono troppo a lungo gli investimenti perdenti, il 25% più a lungo di quelli vincenti, creando gravi conseguenze al proprio conto in banca. Non avere una strategia precisa è follia ed è perdente nel lungo termine. La strategia e il metodo sono più importanti delle giuste “imbeccate”.

3) Lui sa cosa sta ndo, tu no.

L’esperienza è fondamentale per comprendere i rischi che si corrono quando si investe. Più esperienza si ha più bravi si diventa. Julius Yego ha vinto l’oro nel lancio del giavellotto imparando da youtube, seguendo i consigli altrui, ma ha lanciato il giavellotto migliaia di volte prima di vincere l’oro. Non si impara subito a guidare un automobile, ma dopo pochi mesi si è liberi di viaggiare. Non si impiegano 2 giorni per imparare a fare trading sui mercati finanziari, ma se non si pratica, non si diventerà mai liberi finanziariamente, si rimarrà in balia dei conflitti d’interessi di banche e consulenti.

 complicato

Troppo Complicato?

“Ok, grazie per la lezione, sono pronto a seguire questi tre punti, a studiare e fare tanta pratica, ma cosa faccio delle azioni che ho comprato dopo aver letto il report?”

Mi spiace, Il mercato del pesce è chiuso, se ne vuoi ancora procurati una canna e inizia a pescare da te. Basta imparare le basi per continuare a gestire le operazioni già aperte. Sapere dove piazzare uno stop loss ed un take profit.

Tranquillo, non è così difficile come ti fanno credere quando ascolti i telegiornali. Infatti non serve neanche essere laureati per imparare ad investire. Può aiutare se siete bravi a seguire le ricette di cucina. Infatti fare trading come un professionista significa seguire una ricetta, un metodo passo a passo...il risultato è assicurato.

"Ma voi fate trading da più di 10 anni, per quello siete bravi"

Avere 10 anni di esperienza, come in tutti i lavori e sport, serve, si diventa più raffinati, si sviluppa intuito e velocità di esecuzione. Ma non sono necessari 10 anni e neanche 5 o 3 per iniziare a guadagnare. Per guadagnare basta studiare con dovizia un metodo di trading e sforzarsi di seguirlo alla lettera. Probabilmente bisogna essere anche un po' "stupidi", perché bisogna fidarsi del metodo e non mettere il nostro ego di mezzo. Non serve neanche leggere il Sole24Ore, pieno di vocaboli spesso incomprensibili e fumosi. Bisogna sapere leggere il grafico, capire quando sale o quando scende. Difficile? Sono salite e discese, così come le montagne, se avete mai visto una montagna allora sarà semplice. 

"Ma io lavoro, non ho tempo"

Per fare le operazioni indicate nel report sarebbero bastati 5 minuti...in 7 mesi...45%. Se non hai 5 minuti, trovali, perché sono 5 minuti investiti molto, molto bene. Ricorda che il trading serve per far lavorare i soldi per te, se servisse tanto tempo sarebbe un lavoro e non un investimento. 

"Servono soldi per fare soldi"

Partire con tanti soldi non aiuta. Aiuta creare l'abitudine all'investimento. Che tu abbia 1 milione o 100 euro, è indifferente, perché il capitale può crescere in maniera esponenziale, grazie al potere dell'interesse composto. L'importante è investire soldi che ti puoi permettere di perdere, non i soldi del mutuo, della scuola dei figli o delle bollette di casa. I soldi con la paura addosso sono soldi persi, perché non ti faranno seguire il metodo. Quando hai paura cosa fai? Scappi! Allora perché i soldi dovrebbero rimanere?

In ogni caso, non dovete fidarvi di noi guru, iniziate i corsi gratuiti e capite con la vostra testolina se effettivamente per voi ne vale la pena.
Diventa il Guru dei tuoi soldi!

Metti la tua migliore mail qui sotto e inizia i nostri corsi gratuitamente 

Compila questo modulo per scrivere un commento
(26 inseriti)
Accettazione termini Privacy Policy  
2016-09-16 09:43:05 - martin.ben@gmail.com
Ciao Enrico, Grazie per la risposta. Andro sicuramente a cercare il podcast in cui parlate dei Robot Advisor. Concordo ovviamente col fatto che la responsabilita e' puramente nostra ed e'...illimitata come voi ricordate ;) mi interessava piu che altro un parere di qualcuno piu scafato ed esperto nel campo degli investimenti. Grazie ancora!
2016-09-15 17:43:39 - Enrico Garzotto
Ciao MArtin,grazie per il commento e per i complimenti. Siamo lieti gli articoli e i podcast siano per te uno stimolo ed una fonte di sapere. MoneyFarm è un "Robot Advisor", ne abbiamo fatto un podcast. È come un fondo moderno che meglio si adatta alle tue esigenze di avversione al rischio, con possibilità di cambiare il tutto velocemente durante il tempo. È una buona alternativa ai fondi e al conto in banca. Nessun robot advisor ha ancora avuto modo di affrontare un vero crollo dei mercati, e siamo curiosi su come li affronteranno. Detto questo, vale la pena in ambito diversificazione allocare una parte del capitale su questi sistemi. Ricordiamoci che i soldi però saranno sempre la nostra responsabilità...non di MoneyFarm o di chi altri.
2016-09-14 12:43:50 - martin.ben@gmail.com
Ciao Enrico, Da qualche mese leggo il Journal e ascolto con interesse i vostri podcast e devo farvi i complimenti per l'approccio e l' "attitude" che avete entrambi verso la vita e la ricchezza in generale. E sopratutto sul concetto di AUTO-apprendimento continuo, su cui mi trovate d'accordo al 100%. Molto presto comincero anche io il corso di forex gratuito. A parte questo oggi rileggevo il primo ebook che mandate all'atto della registrazione "La Liberta Finanziaria secondo i Money Surfers" e in particolare l'ultima parte, quella in cui menzioni i PCT e i conti deposito ad alto rendimento. Informandomi su internet sono finito sul sito di Money Farm, e nonostante in questo caso non si parli di conti deposito, devo dire che hanno catturato la mia attenzione - ricordo di aver sentito anche la loro pubblicita su Radio24. Ecco, non so e non credo sia questo il posto giusto, ma come avete detto voi in qualche podcast: 'chiedete sempre, chiedere non costa nulla'...quindi io chiedo a te Enrico un parere, vorrei sapere se hai una tua opinione su Money Farm e se lo consiglieresti a uno come me per esempio: un giovane privato con poca conoscenza di investimenti, con una decina di migliaia di euro da investire e poter bloccare per un paio di anni. Ti ringrazio in anticipo per la tua disponibilita e scusa il sermone.. Un saluto e alla prossima onda! :)Martin
2016-08-31 14:17:16 - Enrico Garzotto
Grazie Rodolfo. Buono Studio ;)
2016-08-30 07:00:18 - Rodolfo Maglia
Ho niziato il corso forex gratuito, è appasionante.
2016-08-26 10:38:48 - Enrico Garzotto
Grazie Roberta
2016-08-26 08:35:16 - roberta
Ciao! Come sempre (da qualche mese a questa parte) mi sono ritagliata un angolo di calma per poter leggere in tutta tranquillità il vostro articolo.... Beh!....non vi dico la delusione quando sono arrivata allo "scherzetto"!!! ??? ...ma vi ho "riconosciuti" subito dopo e sorridendo mi sono domandata quale fosse esattamente il messaggio, lo spunto di riflessione dell'articolo! Cosa che mi ha spinta a "divorarlo"!!!? Ciò per dire che trovo il vostro modo di comunicare molto efficace. ...così come anche il vostro modo di responsabilizzare chi vi segue. In un mondo che ci vuole tutti quanti pecoroni in un grande gregge direi che è assolutamente lodevole. Ottimo lavoro. roberta
2016-08-25 15:19:02 - Enrico Garzotto
Ciao Monica, grazie per il tuo commento. Sicuramente l'oro sta vivendo un ritracciamento, quindi potrebbe essere un buon momento per rientrare. Ovviamente non a caso, ma con una strategia bene definita, altrimenti si rischia solo di perdere tanti soldi. C'è ancora spazio per scendere un po'. Non sottovalutiamo anche l'argento, che potrebbe essere quello che può dare più soddisfazioni. per shortare gli indici si può utilizzare un CFD, un futures sull SP500 piuttosto che una strategia in opzioni. Essendo neofita è altamente sconsigliato azzardare la puntata. Prima è necessario formarsi, per comprendere bene i rischi e per strutturare una strategia d'investimento precisa ed efficace.
2016-08-25 15:12:52 - Enrico Garzotto
Ciao Fabio, Grazie per il commento. Un report fatto bene e che fa guadagnare è inestimabile. Non c'é nulla di male a chiedere un pagamento in cambio di un lavoro ben svolto. Semplicemente preferiamo formare le persone, ma non tutti vogliono essere formati ;)
2016-08-25 15:07:13 - Monica
Enrico buonasera, a tuo avviso la corsa all'oro è terminata date le vistose performance di questi mesi o se prevediamo un crollo della borse ci sarà un ulteriore rialzo? Tenere liquidità in questi tempi di profonda incertezza è ancora la mossa vincente? Ho letto l'articolo su Soros ma operativamente non so come si possa guadagnare con posizioni al ribasso su un indice.Sono una neofita. Grazie per la vostra competenza e disponibilità. Monica
2016-08-24 17:06:42 - Fabio
Premesso che la maggior parte degli investitori private in un anno spende più di 2.000 euro in commissioni e che la maggior parte dei trader in un anno forse i 2.000 euro li perde sotto forma di capitale, ero pronto con la carta di credito in mano ;-) E non sarabbe stata la prima volta :-D La mia stima nei vostri confronti sarebbe rimasta invariata. A parte gli scherzi, l'educazione finanziaria di qualità si paga sempre e a volte è anche utile.
2016-08-24 14:08:04 - Gianpiero
Ciao ragazzi, forti come sempre! In effetti io, avendo acquistato il corso, seguo quotidianamente le vs. analisi, blog, segnali, ecc., ed applico tutti i principi per essere un vero surfers e farne entrare in me la filosofia. L'unico dubbio che mi rimane è che nel ForEx i segnali Intraday e S&R ricevuti mi sembrano pochini, dei quali molti non si attivano o si chiudono a BE, e molto rari sono quelli che si concludono con un TP, per cui io sono felice comunque ma anche dopo parecchi mesi l'equity non si muove granchè. Magari sbaglio io qualcosa, ma a dir la verità (lo ammetto anche se non è propriamente lo spirito di un surfers), la lettura delle copie limitate a 2000 euro e/o l'adesione ad un fondo mi hanno suscitato interesse: quale miglior opportunità affidare i miei soldi a chi ha dimostrato che è capace di gestirli e moltiplicarli? Gianpiero
2016-08-24 10:02:50 - Enrico Garzotto
Francesco, leggi bene il Report ;)
2016-08-24 08:32:17 - Francesco
Ps: però dopo lo scherzo, se ci date qualche altro buon consiglio per i prossimi mesi credo non dispiaccia a nessuno ... ??? Complimenti ancora per quanto fate
2016-08-24 07:20:07 - Enrico Garzotto
Ciao Francesco,il prossimo report costa almeno 10.000€ altroché 2.000€ eheheh. Grazie per i complimenti.
2016-08-24 07:17:56 - Enrico Garzotto
Ciao Antonio,grazie per i complimenti. Rincuorati di non essere del medioevo ; )
2016-08-24 07:16:18 - Enrico Garzotto
Grazie Alfredo
2016-08-24 07:15:56 - Enrico Garzotto
Grazie
2016-08-24 07:15:34 - Enrico Garzotto
Ciao Mattia,grazie per i complimenti. Per comprare il corso iscriviti alla lista di attesa e riceverai l'invito all'apertura delle porte dell'accademia. Vai a questa pagina: http://moneysurfers.com/corsi/ clicca sul corso che vuoi fare, poi scorri a fondo pagina e riserva il tuo posto.
2016-08-24 07:13:35 - Enrico Garzotto
Ciao Nadia,grazie per il commento. Siamo sempre noi, non ti preoccupare.
2016-08-24 05:33:08 - Francesco
Quando ho letto delle 500 copie limitate a soli 2000 € ... ho pensato"noooo anche loro! La rete per i pesci... che delusione, nooo, nooo, ..." ... lo scherzo vi è riuscito bene :) :) :). FORTI E UNICI !!!!
2016-08-23 19:55:08 - Antonio
Ogni tanto mi sembrate un po' New age ma bravi comunque
2016-08-23 19:35:09 - alfredo giovannetti
Siete forti e onesti, Bravi!!!
2016-08-23 16:45:34 - Ernesto
Semplicemente grandi!!
2016-08-23 16:03:11 - Mattia Ferronato
Ciao ragazzi, vi seguo da un po'... siete veramente molto bravi e adoro il modo onesto con cui vi confrontate, schietto e sincero! Ora però sono arrivato ad un vicolo cieco con i vostri corsi gratis, sebbene utilissimi, vorrei sapere quando si potrà accedere al corso vero e proprio fatto da voi.Ciao ed ancora bravi e continuate così.
2016-08-23 15:41:30 - nadia
vi seguo da circa due anni e come sempre quando esce un vostro articolo, podcast, corso, webinar vi leggo e vi ascolto così anche oggi ho letto anche questo articolo....quando sono arrivata al punto del "report di 500 pagine a 2000 euro" mi si è gelato il sangue perchè la cifra mi ha fatto venire un coccolone.....poi dopo che mi sono ripresa ho pensato "bhè è normale sti ragazzi che ci sanno fare con i soldi (e la felicità) monetizzano il loro sapere...." poi andando avanti a leggere ho capito il vostro intento e ho ritrovato i "soliti" Enrico e Davide che conosco con la loro filosofia che condivido e mi sono detta "Cretini! mi avete fatto venire un colpo... ci sono cascata in pieno!!!!!"hahahahahaha..... insomma comunque grazie anche per questi consigli e per le vostre riflessioni.Alla prossima onda.
Diventa anche tu un
RICCO CONSAPEVOLE
ISCRIVITI GRATIS AL CLUB
ESCLUSIVO MONEYSURFERS!


MoneySurfers.com è un progetto TUMMO Sagl
Via G. B. Pioda, 12
6900 Lugano, Svizzera
CHE-133.132.778
MoneySurfers.com © 2018. All Rights Reserved.
Credits TITANKA! Spa © 2019