Blog

Un Mondo verso la Ricchezza Consapevole

 

"Il Denaro è utile se è sotto la guida di una forte anima." (Publilio Siro)

Il mondo in cui stiamo vivendo sta subendo tanti cambiamenti, sempre più veloci. Dal clima alla politica, all’economia, al modo di comunicare. Questa realtà è sotto l’occhio di chiunque, è evidente. Evidente è anche l'assenza di pace, le guerre tra tribù, gli attentati terroristici, le battaglie ideologiche, religiose, politiche, economiche, sociali. Ma anche diatribe in TV, sui social, al lavoro, in famiglia e quella che sembra essere una continua lotta interna a noi stessi. Tutti questi cambiamenti e queste guerre hanno un fattore comune: l'Uomo. Un uomo in battaglia con se stesso e con gli altri, perché profondamente, nel subconscio, sta cercando di seguire un cambiamento, forse ancora incompreso. Questo cambiamento è la creazione di un uomo nuovo, che possa risolvere le problematiche che stanno attanagliando questi ultimi decenni di crisi perpetua, economicamente soprattutto la crisi umana, interna, quella da cui tendiamo a scappare e che ribaltiamo frettolosamente nel mondo.

Non temere il cambiamento, ma unisciti a chi lo sta già vivendo, iscrivendoti gratis al Club Esclusivo dei Money Surfers!

 
 

È vero che gli opposti si attraggono?

La citazione all’inizio di questo articolo racchiude un cambiamento umano che non solo stiamo vivendo, ma che si farà sempre più vivido nel futuro.
Anche Publilio Siro, come noi, è vissuto in un periodo di grandi cambiamenti e guerre all’interno della Repubblica Romana, tra l’85 e 45 A.C., un periodo storico dove si sono incrociati grandi Nomi di Uomini Nuovi appunto, tra cui possiamo citare Cesare, Ottaviano, Marco Antonio, Virgilio, Orazio, Cicerone per enunciare i più famosi. Come tutti i grandi periodi storici, di forte cambiamento, anche allora fu pieno di Uomini Straordinari che abbracciarono l’evoluzione.
Ma Publilio Siro non è sicuramente tra i più famosi, in quanti ne hanno sentito parlare? Eppure è l’emblema dell’uomo nuovo che sta apparendo in questi anni, qualcuno che ha lavorato dietro le quinte, un piccolo uomo, ma potente. Nato schiavo, diventato Libero, scrittore di discreto successo e di rara sensibilità, è diventato ricco ma ha percorso un cammino spirituale elevato. Ebbe la rara capacità, tramite le opere teatrali di rivolgersi sia alla Plebe che all'Aristocrazia, durante un periodo di complotti, guerre intestine e scandali...vi ricorda qualcosa?
Aristocrazia e Plebe, ricchi e poveri, due opposti, ma che convivono e movimentano la società. Soldi, potere e spirito, religione altri opposti che hanno sempre mosso il mondo, creando diatribe, guerre, distruzione, ma hanno creato anche arte, tecnologia, cure mediche.
Un tramonto sulla cupola di San Pietro è poesia, bellezza, simbolo di Religione, di potere, ma anche di soldi, perché è con questi ultimi che è stata creata.
cupola di san pietro
 
Ci accorgiamo allora che il mondo spirituale, rappresentato dall’anima, e il mondo materiale, rappresentato dai soldi, non sono così contrapposti come siamo soliti pensare. Più volte nella storia si sono uniti sinergicamente e hanno creato prosperità, abbondanza, bellezza e pace.
 

Viva i pirati dell'Etica!

In questo Yuga, dicono gli antichi, la nostra missione è conciliare, unificare, sintetizzare questi due percepiti opposti in maniera definitiva, creando quel paradiso terreno che siamo soliti acclamare o pregare, ma che non ci sforziamo fino in fondo di creare.
Non c'è scampo, siamo giunti al giro di boa, dobbiamo affrontare i nostri gironi danteschi di credenze e falsi concetti, spurgarli per arrivare a coltivare nuove e più feconde realtà al fine di sintetizzare dentro di noi e fuori di noi queste due energie: denaro e spirito.
L’obiettivo è proprio imparare ad utilizzare le leggi che governano l’energia denaro, sotto la mano sensibile e accorta di un’anima che impareremo a rendere più forte, o per lo meno impareremo a intravedere dentro di noi.
Dobbiamo attuare una specie di Yoga Finanziario, tramite stiramenti di mentalità, di cervello e di logica ci avvicineremo maggiormente alla nostra anima e allo stesso tempo capiremo le regole visibili e invisibili che circondano il mondo del denaro.
Se lo vorrete, se vi applicherete, potrete diventare dei Ricchi Consapevoli, vivere nell’abbondanza, quella vera perché contemporaneamente interna ed esterna, assecondando le stesso tempo le vostre vere vocazioni e talenti per trasmutare ed evolvere voi stessi ed il mondo. Potete diventare degli attivisti spirituali, dei monaci guerrieri, dei pirati etici, dei santi con gli stivali. Le vostre azioni di tutti i giorni diventeranno come dei riti, i vostri soliti pensieri avranno sapore di preghiera e  il vostro corpo profumerà persino d’incenso, se proprio vorrete sembrare assai strani.
yoga business

Non fidarti di me, fidati dei fatti

Non dovete fidarvi delle nostre parole, poiché noi non siamo dei Guru o dei predicatori, tantomeno siamo illuminati o prevediamo il futuro. Abbiamo avuto solo la fortuna di addentrarci con tutte le mani nello sporco mondo del denaro e al contempo nel santo mondo della spiritualità. Ci siamo accorti che quel lurido e puzzolente denaro alla fine era sporco perché veniva immerso nel fango delle bassezze umane, ma che lavandolo con l’acqua dell’anima e dell’eticità poteva essere un potente mezzo per cambiare la condizione umana. Allo stesso abbiamo visto e provato sulla nostra pelle che il mondo spirituale non era santo se utilizzato come mezzo per rifuggire il mondo, non era sacro se eravamo bravi e buoni sul picco della montagna ma al ritorno bastava un clacson in autostrada per mostrare un dito medio. Ma è sempre necessario se si vogliono maneggiare le potenti energie che governano la nostra mente e le energie del denaro.
Abbiamo capito che dovevamo unire gli opposti, bisognava diventare ricchi e consapevoli. Ma non eravamo gli unici a vedere questa necessità, il mondo pullulava ed è ancora oggi pieno di ricchi consapevoli che stanno cambiando il mondo in meglio, ma NON dall’alto o al di fuori di esso, ma dal suo interno. Degli anticorpi interni che stanno saggiamente curando le ferite e combattendo i germi della povertà e della falsità umana.
Non dovrete fidarvi delle nostre parole, vi mostreremo i fatti, che non sono solo “yes we can” (sì noi possiamo), ma “lo stiamo già ndo” e voi potrete unirvi alla festa. Anzi dovete unirvi alla festa, se non volete svegliarvi tra 50 anni ed essere gli unici rimasti fuori, senza soldi e col broncio.
L’altra notizia incredibile è che questo movimento di ricchi consapevoli è particolarmente potente in Italia. Non ve ne siete accorti? Vi apriremo noi gli occhi, persino con le mollette sulle palpebre se ce ne dovesse essere bisogno. Ma non c’è da stupirsi.
Non è forse Brunello Cucinelli a dichiarare che la sua missione è ridare Umanità al lavoro. Un Miliardario che paga più le sarte che i dirigenti, che restaura un intero borgo per ridare vita e bellezza al suo territorio. È Niccolò Branca che vede l'azienda come un organismo vivente, che insegna gratuitamente meditazione in quel di Milano, ma che, parlando con i suoi dipendenti e le persone del paese dove risiede la sua Fabbrica in Argentina, ha capito che doveva fare un'operazione sul mercato Valutario se voleva salvare azienda e dipendenti...e l'ha fatto! PerMicro, un azienda Italiana di Microcredito dedicata ai piccoli imprenditori italiani che non hanno accesso al credito, a cui non solo vengono fatti finanziamenti, ma vengono affiancati imprenditori di successo per fornire un apporto economico ed anche culturale, piuttosto che curethalassemia.org impresa sociale impegnata a curare la talassemia a prezzi accessibili. Quanti esempi nel mondo di Finanza Sostenibile, Fondi che col solo potere dei soldi mettono i bastoni tra le ruote alle aziende che inquinano, a quelle truffaldine etc.. Oppure gruppi di Azionisti Attivisti che investono nelle aziende per avere il poter di far cambiare il loro Modus Operandi. Tantissime di queste realtà sono in Europa e in Italia, basta una ricerca su google, nel mondo dell Hacking finanziario, oppure utilizzando termini come CIC, B-Corp o CSR e RSI.
Non è forse l’Europa a metà tra il simbolo del materialismo, l’America, l’ovest, e il simbolo della spiritualità, l’est del mondo, L’india?
Non è stata l’Italia il paese in cui è nato il Rinascimento? Non è l’Italia la patria del bello, del buono, sede del Papa, potenza economica in decadimento, dove sono nate e muoiono le banche, luogo di scontri, di bassezze, di falsità, egoismo, di mistero ed esoterismo. Proprio questo connubio di opposti la rende terreno fertile da sempre per la creazione del nuovo. Siamo Maestri nel vivere tra gli opposti, nell’unirli. Lo facciamo nel cibo, creando ricette che da secoli battono qualsiasi qualsiasi cucina. Lo facciamo nella Politica, creando personaggi ambivalenti che tutto il mondo ci invidia e ci deride. Lo facciamo nella società, unendo e confrontando sempre le culture regionali.
brunello cucinelli

Non vivere per il lavoro

Impariamo ad abbracciarci, fondiamo la molteplicità della nostra essenza, diventiamo nuovamente gli alchimisti del mondo e viriamo, strambiamo, trasmutiamo e ricerchiamo non la rivoluzione, bensì l’evoluzione.
Combattiamo il virus della povertà e tutti quei diavoletti e mentalità polverose, che arrivano da vecchi e desueti mondi, per ritrovare un percorso lucido ed adatto al mondo odierno. Non nascondiamoci ulteriormente dietro le varie maschere che siamo abituati ad indossare ogni giorno, ma piuttosto ritroviamo la nostra vera essenza, ricolleghiamoci al nostro vero Sé.
È terminata l’era del lavoro, i robot ci stanno sostituendo, sostituiscono persino i Cinesi.
Ma non c’è da spaventarsi del mondo che cambia, anzi bisogna abbracciare questo cambiamento è capire quali sono le qualità ed opportunità dietro la paura del perdere il proprio posto di lavoro ed il proprio posto nella società. La realtà è che  ci saranno sicuramente lavori diversi, spariranno i lavori poco nobili ed aumenteranno i lavori Belli e Nobili. Ma soprattutto aumenterà l’abbondanza materiale, così come quella spirituale. Tutti questi automatismi e robot non sono alla portata di pochi eletti. Tutti noi abbiamo uno smartphone con mail, con Siri o Cortana, le nostre segretarie personali, che con un comando vocale inseriscono gli appuntamenti nel calendario che a sua volta ci ricorderà l’appuntamento stesso tra un mese.
Si libera tempo: il bene più prezioso e sfuggevole. Questo è quello che succede quando c’è abbondanza, quando tutti mangiamo, quando si capisce che i soldi non sono un problema. Allora, con tutto questo tempo, ci ritroviamo di fronte all’ozio degli antichi e alle domande che attanagliano l’umanità da millenni: Chi Siamo? Da Dove Veniamo? È nato Prima l’uovo o la Gallina? Nell'emisfero sud l'acqua gira al contrario? Non ci rimane che approfondire noi stessi e ritrovare la nostra Anima Forte e guidare tutta questa abbondanza terrena ad un nuovo livello.
Il cambiamento non è solo dentro di noi, ma è già fuori di noi, è CON NOI, ci sussurra, ci indica cosa dobbiamo fare, basta lasciarsi guidare dall’evoluzione naturale. Un albero non fatica a crescere e a fruttificare: gli basta la luce del sole per capire come si deve comportare. Ritroviamo il Sole e sapremo esattamente dove dovremo andare, tutto diventerà più semplice.
[Tweet "Ritroviamo il Sole e sapremo esattamente dove dovremo andare."]
La verità è che in mezzo a tutti questi problemi non c’è solo speranza, ma una serie di azioni concrete e possibili da attuare. C’è bisogno però di un viaggio, un viaggio attraverso le pieghe di noi stessi, questo è il viaggio che tutta la comunità di Moneysurfers.com sta cercando di fare insieme.
 

Cogli l'onda quando è il momento

Cos'è quindi la Ricchezza Consapevole?
È l'utilizzo dei soldi con una mano Spirituale. È l'utilizzo dell'anima col potenziamento del denaro. È la fusione del mondo materiale e quello spirituale, che non vogano più in direzione opposte, ma all'unisono, sinergici in un'evoluzione sociale, ambientale ed umana!
Dove vi sentite i più carenti? Avete difficoltà a gestire le leggi che regolano il mondo materiale i soldi, l'economia il successo sociale? Oppure avete più difficoltà a capire e utilizzare quelle forze ancora sopite che risiedono al vostro interno?
Rafforzatevi. Se siete carenti nel lato materiale studiate le leggi dei soldi. Se siete più carenti nel lato spirituale sforzatevi a trovare del tempo per meditare.
La ricchezza consapevole è alla portata di tutti coloro che hanno il coraggio di lasciar andare le maschere e di affrontare le proprie verità interne, di guardarsi allo specchio e vedersi con l'anima a nudo, senza avere il bisogno di coprirsi con l'ennesima foglia di fico... che ci vada per traverso questa foglia di fico una buona volta!
Lucidate le tavole da Surf, la prossima onda sarà eccezionale. Sarà la vostra.

Surfa sull'onda della ricchezza consapevole, iscrivendoti gratis al Club Esclusivo dei Money Surfers!

 
 
Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo ed aiutaci a diffondere la Ricchezza Consapevole

Compila questo modulo per scrivere un commento
(15 inseriti)
Accettazione termini Privacy Policy  
2016-09-15 17:45:45 - Enrico Garzotto
Potrebbe essere...ma cosa lo è esattamente secondo te? Riesci ad essere più specifico?
2016-09-09 14:55:59 - felice
Per me é una cagata pazzesca!
2016-05-17 21:33:06 - franco giovanni pisu
complimenti ragazzi, ottimo articolo,
2016-05-14 08:26:24 - Enrico Garzotto
Ciao Massimo, grazie per il tuo commento. Non c'è bisogno di essere carismatici, basta essere se stessi. A volte basta fare il nostro, le nostre azioni, se queste seguono la strada del nostro cuore oltre che quella della nostra mente, fungono in automatico da esempio e da ispirazione per le persone altrui. Per questo è importante agire.
2016-05-14 08:23:30 - Enrico Garzotto
Ciao Antonella, grazie per il commento! W il sole! :)
2016-05-14 03:54:38 - Massimo
Grazie per il benessere che mi ha donato la lettura dell'articolo anche con l'immagine del Sole! E' la via che mi mancava, da affiancare agli strumenti di finanza etica per gestire l'uso del denaro, ed alla selezione dei consumi. Non sono fuggito in montagna in quanto convinto della necessità di restare nel mio ambiente per influenzarlo dall'interno, non sono carismatico così da produrre cambiamenti in altri, così da trovarsi chiuso in me stesso rispetto a questi argomenti. Mi piace e mi conforta il senso di condivisione del tema e la possibilità di agire grazie a voi. Di nuovo grazie.
2016-05-12 22:44:09 - Antonella
Parole che risollevano lo spirito! Grazie. Mi risuona molto la frase: ritroviamo il Sole e sapremo esattamente dove dovremo andare.Il sole giusto, quello che nutre e illumina.
2016-05-12 12:49:50 - Enrico Garzotto
Grazie Alex per le tue belle parole!
2016-05-12 12:49:29 - Enrico Garzotto
Ciao Paolo e grazie per il tuo commento. Il Mondo migliore lo si crea ma soprattutto lo si vive in prima persona. A noi la scelta di aspettare gli altri o di iniziare noi. ;)
2016-05-12 12:48:28 - Enrico Garzotto
Ciao Maria,grazie per il commento. I cambiamenti radicali impiegano secoli. A volte quindi possono sembrare utopici. Sicuramente ci sono molte persone che non sono ancora portati a comprendere questo messaggio, ma molte altre non solo lo comprendono ma lo stanno attuando. Ognuna a suo modo. L'importante, se si comprende il messaggio, è iniziare ad attuarlo, coi propri mezzi, con le proprie idee. Sarà facendo che si crea l'esempio per gli altri. Ma non è utopia, per molti è già realtà, ingrandiamo questa realtà.
2016-05-12 12:44:46 - Enrico Garzotto
Grazie
2016-05-12 09:42:48 - Alex
Complimenti. Molto molto bello. Mentre leggevo mi sembrava di guardarmi allo specchio e sentire le parole che tanto condivido uscire dalla mia stessa bocca. Grazie ancora.
2016-05-12 09:02:38 - Paolo
Uno di quei articoli che fanno emozionare e danno la carica giusta per non perdere mai la speranza che un uomo e un mondo migliore sono possibili... Grazie!
2016-05-12 06:54:27 - Maria Delia
Ho trovato l'articolo interessante e suggestivo, e condivido tutto, tuttavia la parola che mi è frullata per la testa dall'inizio alla fine della lettura è "utopia ". Da un lato infatti trovo che il concetto di ricchezza consapevole sia veramente rivoluzionario e per quanto mi riguarda devo dire che il mio rapporto con denaro è cominciato a cambiare (in meglio) da quando vi leggo; d'altra parte pero' sono anche convinta che la maggior parte degli esseri umani non possieda un livello di consapevolezza di sé tale da permettere un tale capovolgimento del comune sentire. Ma è anche vero che sono state le grandi Utopie a cambiare la storia, per cui vi ringrazio per il vostro impegno nella creazione di un mondo migliore e per quello che posso anch'io cercherò di collaborare alla realizzazione di questo sogno.
2016-05-01 17:24:15 - f.barberini06@gmail.com
Wonderful
Diventa anche tu un
RICCO CONSAPEVOLE
ISCRIVITI GRATIS AL CLUB
ESCLUSIVO MONEYSURFERS!


MoneySurfers.com è un progetto TUMMO Sagl
Via G. B. Pioda, 12
6900 Lugano, Svizzera
CHE-133.132.778
MoneySurfers.com © 2018. All Rights Reserved.
Credits TITANKA! Spa © 2019