INVESTIMENTI 26 gennaio 2024 11 minuti di lettura

 Le criptovalute: che cosa sono e come funzionano

    Ne parla il mondo da tempo. È uno di quei fenomeni che hanno catturato l'attenzione di tutti, scuotendo le fondamenta del tradizionale management finanziario. Le criptovalute hanno suscitato un interesse sia entusiasta che cauto, ma cosa sono esattamente, e come funzionano? E, cosa più importante, come possono integrarsi nella strategia di investimento a lungo termine di un investitore accorto?

    Iniziamo con il definire cosa si intende per criptovaluta. A livello più basilare, una criptovaluta è una valuta digitale, un asset che utilizza la crittografia per garantire le transazioni, controllare la creazione di nuove unità e verificare il trasferimento di asset. 

    Questo significa che, a differenza delle valute tradizionali gestite da istituzioni finanziarie centralizzate, le criptovalute operano in una rete decentralizzata, spesso basata su una tecnologia chiamata blockchain.

    Ma perché tutto questo interesse verso le criptovalute? La risposta risiede nella loro natura rivoluzionaria. Le criptovalute sfidano il concetto tradizionale di moneta e aprono nuove possibilità nel mondo degli investimenti. Offrono un livello di trasparenza, sicurezza e potenziale di crescita che è difficile trovare in altri tipi di investimento. Inoltre, il carattere decentralizzato delle criptovalute le rende meno soggette a manipolazioni o controlli da parte di entità centralizzate, un aspetto che attrae molti investitori alla ricerca di alternative al sistema finanziario tradizionale.

    Quando si parla di investire in criptovalute, è essenziale capire come funzionano. Il processo di comprare criptovalute può sembrare intimidatorio all'inizio, ma una volta comprese le basi, diventa un'operazione relativamente semplice.

    cosa sono le crypto 2

    Caratteristiche principali delle criptovalute

    Prima di esplorare il mondo delle criptovalute, è essenziale comprendere le loro caratteristiche principali che le rendono un fenomeno tanto unico quanto rivoluzionario nel campo degli investimenti. Queste caratteristiche non solo definiscono la natura delle criptovalute ma delineano anche il loro potenziale e i rischi.

      1. Decentralizzazione
        La decentralizzazione è un pilastro delle criptovalute. A differenza delle valute tradizionali, che sono regolate da enti centrali come le banche o i governi, le criptovalute operano su una rete distribuita. Questo modello decentralizzato offre una maggiore trasparenza e sicurezza, poiché i registri delle transazioni sono mantenuti simultaneamente su diversi nodi della rete, rendendo quasi impossibile la manipolazione dei dati.
    • Sicurezza
      Ogni transazione in criptovaluta è sicura e quasi impossibile da violare, grazie all'uso di complessi algoritmi crittografici. Questo livello di sicurezza è una delle ragioni principali per cui gli investitori si sentono attratti dal mondo delle criptovalute.
    1. Trasparenza
      Grazie alla tecnologia blockchain, ogni transazione è registrata pubblicamente e in modo permanente, consentendo a chiunque di verificare le transazioni in qualsiasi momento. Questa trasparenza è fondamentale per costruire fiducia in un ambiente che, per sua natura, è privo di una figura centrale di autorità.

    2. Volatilità
      Mentre da un lato la volatilità può offrire opportunità di guadagno significative, dall'altro impone agli investitori di essere particolarmente cauti e informati. La volatilità delle criptovalute è influenzata da una varietà di fattori, che vanno dalle dinamiche del mercato globale alle notizie riguardanti specifiche criptovalute o la tecnologia blockchain in generale.

    Queste caratteristiche, che rendono le criptovalute un asset unico nel panorama finanziario, sottolineano l'importanza di un approccio informato e strategico quando si considera l'investimento in questo settore. Per chi è pronto ad approfondire e adattarsi a queste dinamiche, le criptovalute offrono una prospettiva entusiasmante e potenzialmente redditizia nel mondo degli investimenti.

     

    cryptovalute

    Crittografia

    La crittografia rappresenta il cuore pulsante della sicurezza e integrità delle criptovalute. 

    La crittografia, infatti, è ciò che rende ogni transazione sicura e praticamente immune da frodi o interferenze esterne.

    La crittografia nelle criptovalute utilizza algoritmi complessi per proteggere le informazioni. Questo si traduce in un sistema in cui ogni transazione viene cifrata e autenticata in modo univoco, garantendo che i fondi possano essere trasferiti in modo sicuro e privato. 

    Inoltre, la crittografia è fondamentale per il processo di "mining", che è il meccanismo attraverso il quale le nuove unità di criptovaluta vengono create e le transazioni vengono validate e aggiunte alla blockchain.

    Questo livello di sicurezza è cruciale nell'attuale panorama finanziario, caratterizzato da una crescente preoccupazione per la sicurezza dei dati e la privacy. La crittografia non solo protegge gli investimenti degli utenti ma rafforza anche la resilienza e la stabilità dell'intero sistema delle criptovalute, rendendolo un asset attraente per coloro che cercano soluzioni di investimento innovative e sicure.

    Tecnologia Blockchain

    La tecnologia blockchain è un elemento fondamentale che sostiene l'universo delle criptovalute, agendo come una sorta di registro digitale inalterabile. 

    Ogni "blocco" nella blockchain contiene un numero di transazioni, e una volta che un blocco è completato, viene collegato al blocco precedente, formando una catena.

    Questa struttura rende la blockchain eccezionalmente sicura e trasparente. Ogni transazione aggiunta alla blockchain è permanentemente registrata e pubblicamente visibile, fornendo una tracciabilità completa. Questo non solo aumenta la sicurezza contro le frodi, ma offre anche una chiarezza senza precedenti nelle transazioni.

    Block mining

    Il "block mining" è un processo cruciale, essenziale per la manutenzione e la crescita della tecnologia blockchain

    Questa attività, svolta dai cosiddetti "minatori", implica la verifica e l'aggiunta di nuove transazioni alla blockchain. Ogni volta che un blocco di transazioni viene completato, viene aggiunto alla catena esistente, creando un registro cronologico e ininterrotto.

    Il mining non è solo un mezzo per aggiungere nuove transazioni alla blockchain, ma è anche il processo attraverso il quale vengono create nuove unità di criptovaluta

    Questo avviene come ricompensa per i minatori che, utilizzando la potenza computazionale dei loro computer, risolvono complessi puzzle crittografici necessari per verificare e sigillare un blocco di transazioni. Questa ricompensa incentiva i minatori a continuare a sostenere e verificare la rete, garantendo così la sicurezza e l'affidabilità del sistema di criptovaluta.

    cryptovaluta

    Cripto principali

    Continuando dal concetto di block mining, è fondamentale esplorare le crypto principali che dominano il mercato. Queste criptovalute non solo hanno stabilito le fondamenta su cui si è costruito l'intero ecosistema, ma continuano a guidare l'innovazione e la fiducia degli investitori nel campo.

    Bitcoin, spesso considerato “il nonno delle criptovalute”, è il primo e più noto esempio. Creato da una persona o un gruppo anonimo noto come Satoshi Nakamoto, Bitcoin è diventato sinonimo di criptovaluta e ha aperto la strada a un nuovo modo di pensare al denaro e agli investimenti. Altre criptovalute significative includono Ethereum, noto per la sua piattaforma di contratti intelligenti che estende l'uso della blockchain oltre le semplici transazioni finanziarie, e Ripple, che mira a rivoluzionare le transazioni internazionali.

    Ognuna di queste criptovalute ha le sue peculiarità e il suo potenziale di investimento. Bitcoin è celebrato per la sua sicurezza e stabilità, Ethereum per la sua flessibilità e Ripple per la sua velocità ed efficienza nelle transazioni. 

    La comprensione di queste principali criptovalute è essenziale per chiunque voglia navigare con sicurezza nel mondo delle cripto, poiché rappresentano gli standard di riferimento e gli indicatori di tendenza del mercato più ampio.

    Bitcoin

    Bitcoin, il pioniere nel campo delle criptovalute, ha rivoluzionato il panorama finanziario da quando è apparso nel 2009. Con la sua architettura unica basata sulla blockchain, Bitcoin non è solo la prima criptovaluta ad essere stata creata, ma è anche diventata il metro di paragone per tutte le criptovalute successive. La sua creazione ha introdotto il concetto di una valuta digitale decentralizzata, offrendo un'alternativa all'architettura monetaria tradizionale.

    Il valore di Bitcoin deriva non solo dalla sua pionieristica tecnologia blockchain ma anche dalla sua natura limitata - solo 21 milioni di Bitcoin possono essere mai creati. Questa scarsità digitale ha contribuito a stabilire Bitcoin come una sorta di "oro digitale", attrattiva sia per investitori a lungo termine che per speculatori.

    Nonostante la sua volatilità, Bitcoin continua a essere una forza dominante nel mercato delle criptovalute, simbolo dell'innovazione e della potenziale crescita nel settore degli asset digitali.

    Ethereum

    Segue il ruolo pionieristico di Bitcoin, Ethereum emerge come un'altra figura chiave nel panorama delle criptovalute, distinta per il suo approccio innovativo e la versatilità. Lanciato nel 2015, Ethereum ha esteso il concetto di blockchain oltre le semplici transazioni finanziarie, introducendo il mondo dei contratti intelligenti (smart contracts).

    Questi contratti intelligenti sono programmi autoeseguibili che facilitano, verificano o attuano l'accordo o la transazione scritta nel codice. Questa caratteristica rende Ethereum non solo una criptovaluta, ma anche una piattaforma su cui si possono costruire applicazioni decentralizzate (dApps).

    Ethereum ha quindi aperto la strada a innumerevoli innovazioni, dai progetti di finanza decentralizzata (DeFi) ai token non fungibili (NFT), dimostrando il potenziale della blockchain ben oltre l'ambito delle valute digitali. Questa capacità di adattamento e il suo ampio campo di applicazione rendono Ethereum una componente essenziale nell'ecosistema delle criptovalute.

    Litecoin

    Dopo aver esplorato i giganti come Bitcoin ed Ethereum, è importante rivolgere l'attenzione a Litecoin, un'altra criptovaluta di rilievo che si distingue per la sua velocità e accessibilità. Creato nel 2011 da Charlie Lee, Litecoin è stato concepito per essere "l'argento al Bitcoin d'oro", offrendo transazioni più veloci e tasse di elaborazione più basse.

    Sebbene Litecoin condivida molte similarità con Bitcoin in termini di tecnologia di base, si differenzia per i tempi di generazione del blocco più rapidi, che permettono una conferma più veloce delle transazioni. Questa efficienza lo rende una scelta attraente per gli utenti che cercano transazioni quotidiane e un accesso più agevole al mondo delle criptovalute.

    Litecoin è anche apprezzato per la sua forte comunità e la sua stabilità nel mercato delle criptovalute, rendendolo una solida scelta per coloro che cercano di diversificare il proprio portafoglio cripto oltre i nomi più noti.

    Ripple

    Nell'ambito delle criptovalute di primo piano, Ripple (spesso rappresentato dal suo token, XRP) si distingue come una soluzione innovativa mirata a rivoluzionare le transazioni internazionali. Diversamente da altre criptovalute, l'obiettivo principale di Ripple non è fungere da valuta alternativa, ma piuttosto facilitare trasferimenti di denaro transfrontalieri, rapidi ed economici.

    Ripple si distacca dalla normale architettura blockchain, utilizzando un protocollo di consenso unico che permette transazioni quasi istantanee a costi molto ridotti. Questa efficienza lo rende particolarmente attraente per le banche e le istituzioni finanziarie che cercano di modernizzare i loro sistemi di pagamento.

    Con la sua focalizzazione sul miglioramento delle reti di pagamento globali, Ripple si posiziona come un giocatore chiave nell'ambito delle criptovalute, offrendo soluzioni pratiche e tangibili che vanno oltre il mero valore speculativo.

    Zcash

    Tra le criptovalute emergenti che stanno guadagnando attenzione nel mercato, Zcash si distingue per la sua enfasi sulla privacy e l'anonimato. Lanciato nel 2016, Zcash offre la possibilità di effettuare transazioni in modo completamente anonimo, una caratteristica che lo distingue in un panorama dove la trasparenza della blockchain è la norma.

    La tecnologia alla base di Zcash utilizza un tipo avanzato di crittografia chiamato "Zero-Knowledge Proof", che permette agli utenti di convalidare le transazioni senza rivelare informazioni sensibili. Questo aspetto lo rende particolarmente attraente per coloro che danno valore alla privacy finanziaria.

    Zcash risponde quindi a un bisogno specifico nel mondo delle criptovalute, offrendo un'alternativa per gli utenti che desiderano mantenere la riservatezza delle loro attività finanziarie, pur beneficiando dei vantaggi della tecnologia blockchain.

    crypto principali

    Rischi di investimento in criptovalute

    Per quanto le criptovalute siano una soluzione di investimento innovativa, è fondamentale per gli investitori essere consapevoli dei rischi associati all'investimento in questo settore. La volatilità del mercato delle criptovalute è forse il rischio più evidente. I prezzi delle criptovalute possono oscillare drasticamente in periodi brevi, influenzati da fattori come variazioni normative, movimenti del mercato e sentimenti degli investitori.

    Un altro rischio significativo è la sicurezza cibernetica. Nonostante la tecnologia blockchain sia intrinsecamente sicura, le piattaforme di scambio e i portafogli digitali possono essere vulnerabili ad attacchi informatici, ponendo a rischio gli investimenti degli utenti.

    Inoltre, la natura emergente e in rapida evoluzione del settore delle criptovalute significa che esiste un grado di incertezza normativa. Le leggi e le regolamentazioni che governano le criptovalute possono cambiare rapidamente, potenzialmente impattando il valore e la legalità delle criptovalute in alcune giurisdizioni.

    Infine, è importante considerare la mancanza di un reddito passivo in molte criptovalute. A differenza degli investimenti tradizionali come le azioni, che possono offrire dividendi, la maggior parte delle criptovalute non fornisce alcun ritorno passivo, rendendo gli investimenti in esse basati principalmente sulla speculazione del valore.

    Insomma, è normale chiedersi “vale davvero la pena di investire in criptovalute?”. Sicuramente sono un asset estremamente interessante, ma i loro rischi non le rendono adatte a tutti. Gli investimenti in criptovalute dovrebbero essere considerati attentamente, valutando il proprio profilo di rischio e diversificando il portafoglio per mitigare potenziali perdite.

    Vuoi investire in criptovalute proteggendo i tuoi risparmi con un portafoglio diversificato?  Con i nostri corsi puoi scoprire gli investimenti alternativi più adatti a te da integrare al tuo portafoglio.

    SCOPRI I NOSTRI CORSI

    Come comprare le criptovalute

    Il processo di acquisto di criptovalute inizia con la scelta di una piattaforma di scambio affidabile. Le piattaforme di scambio funzionano come intermediari digitali, permettendo agli utenti di comprare, vendere e scambiare criptovalute usando valute tradizionali o altre criptovalute.

    Creare un portafoglio digitale è un altro passo cruciale. Questo portafoglio funge da deposito per le criptovalute acquistate e può essere basato su software (online o mobile) o su hardware (un dispositivo fisico). La scelta del portafoglio dovrebbe basarsi sulla combinazione di sicurezza e facilità d'uso.

    Una volta che si ha un portafoglio e si è scelta una piattaforma di scambio, il processo di acquisto può iniziare. Gli utenti devono prima depositare fondi sulla piattaforma di scambio, dopodiché possono acquistare criptovalute scegliendo quelle che meglio si adattano ai loro obiettivi di investimento.

    Infine, è importante rimanere aggiornati sul mercato delle criptovalute e sulle tendenze normative, poiché questi fattori possono influenzare notevolmente il processo di acquisto e le decisioni di investimento. 

    Scegliere una piattaforma

    La scelta di una piattaforma di scambio è fondamentale per iniziare il percorso di acquisto delle criptovalute. Questa decisione deve essere basata su criteri come affidabilità, sicurezza, facilità d'uso e le commissioni applicate. È importante selezionare piattaforme che offrano un buon equilibrio tra sicurezza e accessibilità, garantendo che i tuoi investimenti siano protetti mentre esegui transazioni.

    Alcune piattaforme offrono una vasta gamma di criptovalute, mentre altre si concentrano su un numero limitato di opzioni più popolari. La scelta della piattaforma può anche dipendere dal tipo di criptovalute che intendi acquistare e dalla frequenza delle tue operazioni di trading.

    Infine, valuta la qualità del servizio clienti e la presenza di risorse educative, che possono essere particolarmente utili per gli investitori alle prime armi nel mondo delle criptovalute. 

    Versamento dei fondi 

    Una volta scelta la piattaforma di scambio, il versamento dei fondi rappresenta il prossimo passo critico. Questo processo consiste nel trasferire denaro dalla tua banca o dal tuo metodo di pagamento preferito alla piattaforma di scambio criptovalute. La sicurezza e la fluidità in questa fase sono di fondamentale importanza.

    La maggior parte delle piattaforme offre diverse opzioni per il deposito, inclusi bonifici bancari, carte di credito o di debito e talvolta altri metodi di pagamento digitali. Ogni metodo ha i suoi tempi di elaborazione e potenziali costi, che dovrebbero essere attentamente considerati.

    È essenziale verificare i limiti di deposito e prelievo della piattaforma, oltre alla tempistica prevista per il trasferimento dei fondi. Una comprensione chiara di questi aspetti è importante per pianificare efficacemente le tue operazioni di acquisto e per evitare ritardi o costi inaspettati.

    Ricorda, la gestione responsabile e informata dei tuoi fondi è un aspetto cruciale dell'investimento in criptovalute, che contribuisce a una strategia di investimento solida e ponderata.

    Inserimento di un ordine

    Dopo aver versato i fondi nella piattaforma di scambio, l'inserimento di un ordine diventa il passo finale per acquistare criptovalute. Questo processo richiede di selezionare la criptovaluta desiderata e di decidere l'importo dell'investimento. È importante comprendere i diversi tipi di ordini disponibili, come ordini "al mercato" (eseguiti immediatamente al prezzo corrente di mercato) e ordini "limite" (che permettono di impostare un prezzo specifico al quale vuoi acquistare o vendere).

    L'inserimento di un ordine richiede attenzione e precisione, considerando la volatilità del mercato delle criptovalute. Una volta impostato l'ordine, la piattaforma di scambio eseguirà la transazione in base alle tue istruzioni.

    Per gli investitori, è cruciale monitorare il mercato e adattare la strategia di investimento di conseguenza. La capacità di agire rapidamente, insieme a una buona comprensione del mercato, può influenzare significativamente il successo degli investimenti in criptovalute.

    cryptovalute principali

    Wallet: hot wallet e cold wallet

    Una volta completato l'inserimento dell'ordine e acquistate le criptovalute, la loro conservazione diventa una questione di primaria importanza. 

    Qui entrano in gioco due tipologie principali di wallet: hot wallet e cold wallet. La scelta tra queste due opzioni dipende da vari fattori, tra cui il livello di sicurezza desiderato e la frequenza di accesso alle criptovalute.

    Gli hot wallet sono wallet digitali connessi a Internet, che offrono comodità e facilità d'accesso rapido. Questi sono ideali per gli utenti che effettuano transazioni regolarmente. Tuttavia, essendo online, possono essere più vulnerabili agli attacchi informatici.

    I cold wallet, d'altra parte, sono dispositivi di archiviazione offline, come unità USB o altre forme di hardware. Forniscono un livello di sicurezza superiore poiché sono meno esposti a rischi online come hacking o malware. Questi wallet sono consigliati per la conservazione a lungo termine di quantità significative di criptovalute.

    La scelta del wallet appropriato è cruciale per assicurare la sicurezza dei tuoi asset digitali. Un equilibrio tra accessibilità e sicurezza può essere raggiunto utilizzando entrambi i tipi di wallet a seconda delle esigenze individuali e della strategia di investimento.

    Cosa si può pagare con le cripto?

    Dopo aver scelto il wallet adatto e aver acquisito familiarità con la conservazione delle criptovalute, una domanda naturale sorge: "Cosa si può effettivamente pagare con le crypto?" La risposta è in rapida evoluzione, poiché l'uso delle criptovalute si sta espandendo oltre il mero investimento.

    Attualmente, una serie di beni e servizi possono essere pagati con criptovalute. Questi vanno da acquisti online di beni di consumo a transazioni più grandi come l'acquisto di immobili e veicoli. Alcune piattaforme di e-commerce hanno iniziato ad accettare criptovalute come metodo di pagamento, offrendo così un'alternativa alle tradizionali opzioni di pagamento.

    Inoltre, l'uso delle criptovalute sta trovando strada anche nel settore dei viaggi e del turismo, con alcune agenzie di viaggio e compagnie aeree che accettano pagamenti in crypto. Anche il settore dell'intrattenimento non è rimasto indietro, con l'emergere di eventi e servizi che accettano criptovalute.

    Questa espansione nell'accettazione delle criptovalute come metodo di pagamento riflette la loro crescente integrazione nell'economia globale e segna un passo significativo verso un'ampia adozione delle stesse come valuta legittima per una vasta gamma di transazioni.

    Frodi e truffe legate alle criptovalute: da cosa diffidare?

    Alla luce della crescente integrazione delle criptovalute nell'economia globale, è fondamentale essere consapevoli dei rischi di frodi e truffe legate a questo settore. Mentre le criptovalute offrono numerosi vantaggi, la loro natura digitale e la relativa mancanza di regolamentazione le rendono un bersaglio per truffatori e criminali informatici.

    Gli investitori dovrebbero essere particolarmente cauti riguardo alle offerte che sembrano troppo belle per essere vere, come promesse di ritorni di investimento esorbitanti in tempi brevissimi. È anche essenziale diffidare da piattaforme di scambio non regolamentate o poco conosciute, che potrebbero esporre gli utenti a rischi elevati di furto o frode.

    Un altro aspetto critico è la sicurezza dei dati personali. Gli investitori dovrebbero essere molto attenti nella gestione delle loro chiavi private e delle informazioni di accesso al wallet. L'utilizzo di misure di sicurezza come l'autenticazione a due fattori e wallet freddi (cold wallet) può aiutare a ridurre il rischio di accessi non autorizzati.

    Mantenere un approccio critico e ben informato è la chiave per navigare con sicurezza nel mondo delle criptovalute, evitando trappole e proteggendo i propri investimenti.

    In sintesi, le criptovalute non sono solo una novità tecnologica, ma rappresentano una vera e propria svolta nel mondo degli asset da investimento. Per chi è pronto a esplorare questo affascinante e dinamico settore, le criptovalute rappresentano non solo un'opportunità di investimento, ma anche un invito a partecipare a una delle più significative evoluzioni del nostro tempo nel campo degli investimenti finanziari.

    Tuttavia, è un viaggio che richiede conoscenza, cautela e una formazione finanziaria solida. Ogni passo, dalla scelta di una piattaforma di scambio al riconoscimento delle frodi e truffe, sottolinea l'importanza di essere ben informati e preparati.

    In questo contesto, Moneysurfers si pone come la prima accademia di formazione finanziaria consapevole in Italia, offrendo corsi progettati per investitori di tutti i livelli. 

    Che tu sia un principiante che cerca di comprendere i fondamenti del mercato delle criptovalute o un investitore esperto che desidera affinare le sue strategie, Moneysurfers offre corsi che ti aiuteranno a comprendere il mondo degli investimenti, cosa fondamentale se si vuole approcciare un mercato sofisticato come quello delle cryptovalute. 

    Le case vanno sempre costruite partendo dalle fondamenta.

    I corsi di Moneysurfers sono costruiti per fornire una comprensione approfondita e pratica, equipaggiando gli investitori con gli strumenti necessari per prendere decisioni informate e consapevoli. 


    Sei interessato a scoprire quale corso si adatta meglio alle tue esigenze di investimento?

     

    RICHIEDI UNA CHIAMATA GRATUITA

     

     

    Lascia un commento

    Articoli Correlati

    Trading e psicologia: 5 modi per stampare moneta con la nostra testa
    Trading e psicologia: 5 modi per stampare moneta con la nostra testa
    20 marzo, 2018

    Prendi due trader e dai loro lo stesso metodo di trading e la stessa formazione. Otterranno entrambi le stesse performan...

    Acquisti online: ecco come proteggersi dalle truffe
    Acquisti online: ecco come proteggersi dalle truffe
    20 marzo, 2018

    Sono 10 milioni gli italiani che solo a Natale si sono dati agli acquisti online, spendendo tra i 3 e i 4 miliardi di eu...

    Cosa sono e come funzionano gli ETF: guida pratica agli investimenti
    Cosa sono e come funzionano gli ETF: guida pratica agli investimenti
    25 gennaio, 2022

    Gli ETF, ovvero Exchange traded fund, sono diventati negli ultimi 20 anni lo strumento preferito da centinaia d milioni ...