INVESTIMENTI 12 febbraio 2024 6 minuti di lettura

Investimenti: 4 consigli per investire nel 2024

    Qualsiasi investitore, esperto o neofita, avrà intuito che il 2024 si presenta come un anno ricco di opportunità, ma anche di sfide che richiedono un approccio oculato.

    Immersi in 1000 e più informazioni e tendenze fluttuanti, distinguere gli investimenti sicuri da quelli meno promettenti può sembrare complesso. Tuttavia, con la strategia giusta, è possibile sfruttare quest’anno per ottenere ottimi risultati e una crescita significativa.

    I 4 consigli per investire nel 2024 che abbiamo individuato si pongono l’obiettivo di guidarti nel tuo percorso di investimento, aiutandoti a fare scelte informate e fruttuose

    Pronto a scoprirli?

    consigli per investire

    • Diversifica oltre agli asset tradizionali
      Nel 2024, non è furbo affidarsi solo a titoli di stato o depositi bancari. Esplora nuove classi di asset, come le azioni in settori innovativi come le biotecnologie, o gli investimenti in vini pregiati.

      La diversificazione non è mai stata solo una protezione contro la volatilità, ma una porta verso opportunità inesplorate. Includere asset alternativi nel tuo portafoglio potrebbe non solo offrire una maggiore protezione ma anche aprire la strada a rendimenti potenzialmente più elevati.

    • Sostenibilità e Investimenti ESG
      La tendenza verso gli investimenti sostenibili e basati sui criteri ESG (Ambientali, Sociali e di Governance) è cresciuta esponenzialmente negli ultimi anni e continuerà a farlo nel 2024.

      Questi investimenti non solo rispondono a un imperativo etico ma hanno dimostrato di offrire solide performance a lungo termine.

      Le aziende con forti credenziali ESG tendono ad essere meglio posizionate per affrontare le sfide future, rendendole scelte d'investimento particolarmente attrattive. Incorporare criteri ESG nella selezione degli asset può quindi aumentare la resilienza del tuo portafoglio.

      Hai già studiato le potenzialità del settore Green e le aziende su cui puntare in questo ambito?

      SCOPRI ORA GREENTECH PRO


    • Tecnologia e innovazione come guida
      Il settore tecnologico continua a essere una fonte significativa di crescita e innovazione, spingendo i confini di ciò che è possibile. Nel 2024, considera di allocare una porzione del tuo portafoglio in aziende che stanno al fronte dell'innovazione in aree come l'intelligenza artificiale, la biotecnologia, e la mobilità sostenibile. Queste aree non solo promettono una crescita esponenziale ma rappresentano anche le forze motrici di cambiamenti socioeconomici più ampi. Tuttavia, ricorda che con grandi potenziali di crescita vengono anche rischi più elevati, rendendo cruciale una valutazione attenta.

    Formazione continua e consulenza

    L'ultimo consiglio, ma non per importanza, è l'investimento in te stesso e nel tuo continuo percorso di formazione finanziaria.

    La comprensione dei principi di investimento, delle nuove tendenze di mercato e delle dinamiche economiche globali è fondamentale per navigare con successo nel mondo degli investimenti. La conoscenza è potere, soprattutto quando si tratta di ottimizzare il tuo portafoglio per il successo a lungo termine.

    INVESTI ORA SULLA TUA CONSAPEVOLEZZA FINANZIARIA


    Questi quattro pilastri rappresentano una guida solida per affrontare gli investimenti nel 2024, offrendo un mix bilanciato di strategie tradizionali e innovative. 

    Ricorda, la chiave per un investimento di successo è l'approccio olistico, che considera non solo i potenziali rendimenti ma anche i rischi, i valori personali e gli obiettivi a lungo termine. Con questi consigli, sei meglio equipaggiato per prendere decisioni informate e sagge in completa autonomia, guidando il tuo percorso finanziario verso il successo.

    consigli per investire 9

    Investimenti sicuri: le cose da sapere 

    È il momento di sfatare qualche mito sugli investimenti.

    Gli investimenti sicuri non sono solo quelli che facilitano il riparo dagli imprevisti, ma anche quelli che si allineano con i tuoi obiettivi a lungo termine e la tua soglia di tolleranza al rischio

    È essenziale riconoscere che la sicurezza non significa l'assenza di rischio, bensì la gestione informata e strategica dello stesso.

    Questo implica:

    • avere un'acuta consapevolezza delle proprie finanze;
    • saper comprendere le dinamiche globali che influenzano i mercati
    • approcciare gli investimenti con una mentalità aperta alle nuove opportunità, pur mantenendo un solido impianto di diversificazione.

    Gli investimenti sicuri esistono?

    Ormai l’avrai capito: la sicurezza in ambito finanziario è relativa, modellata sia dalla percezione individuale del rischio che dalla capacità di interpretare e navigare le mutevoli correnti dei mercati globali. 

    La sicurezza, quindi, non è un'entità statica ma dinamica, che richiede un aggiornamento costante delle proprie strategie di investimento in risposta alle evoluzioni economiche e finanziarie. 

    L’inflazione come svaluta i risparmi

    L'inflazione, quel graduale aumento dei prezzi nel tempo, agisce silenziosamente ma inesorabilmente, erodendo il valore reale dei risparmi accumulati. 

    Mentre i risparmi possono apparire sicuri perché il loro valore nominale rimane invariato, l'inflazione li svaluta, riducendo il potere d'acquisto di ciò che quei risparmi possono effettivamente comprare in futuro. 

    Questo fenomeno sottolinea l'importanza di considerare investimenti che non solo siano "sicuri" sul fronte della volatilità, ma che offrano anche una protezione contro l'erosione invisibile ma costante causata dall'inflazione. La scelta di asset con rendimenti potenzialmente superiori all'inflazione diventa così essenziale per mantenere e accrescere il valore reale del capitale nel lungo termine.

    Capire se un investimento è sicuro

    Nel contesto dell'analisi su investimenti sicuri, un aspetto fondamentale è la capacità di valutare la sicurezza di un investimento. 

    Questa valutazione richiede di guardare oltre le apparenze, indagando su fattori quali la solidità finanziaria dell'entità emittente, la stabilità del settore di riferimento e la presenza di garanzie o assicurazioni sugli investimenti. 

    Un'analisi approfondita dovrebbe includere la comprensione dei rendimenti storici, ma con la consapevolezza che i rendimenti passati non sono garanzia di risultati futuri. Altrettanto importante è considerare il contesto economico generale e specifico in cui l'investimento viene effettuato, valutando come variabili macroeconomiche come l'inflazione, i tassi di interesse e la crescita economica possano influenzarne la sicurezza. 

    In sintesi, determinare se un investimento è sicuro richiede un'analisi olistica che consideri sia i dettagli micro che le tendenze macroeconomiche.

    consigli per investire 7

    I migliori investimenti sicuri 2024 

    In questo panorama economico in continua evoluzione, alcuni asset si distinguono per la loro capacità di offrire una certa stabilità e protezione contro l'incertezza

    Tra questi, le tipologie di investimento più conosciute e che le più grandi istituzioni finanziarie consigliano come asset affidabili sono:

    • Gli ETF
      Un ETF investe in una varietà di azioni, obbligazioni o altri asset, riducendo il rischio rispetto all'investimento in un'unica azienda o settore.
    • Lo spread trading in materie prime
      Con questa strategia, non ci si focalizza solo su un singolo tipo di materia prima, ma su come si muovono relativamente l'una all'altra. Questo significa che anche in un mercato in calo, ci possono essere opportunità di guadagno.

    Passando invece a tipologie di investimento un po’ diverse…

    Oro

    All'interno della nostra analisi sui migliori investimenti sicuri per il 2024, l'oro merita una considerazione speciale

    Questo metallo prezioso, da secoli rifugio per eccellenza nei momenti di incertezza economica, continua a svolgere un ruolo cruciale nei portafogli degli investitori consapevoli. 

    L'oro non solo serve come copertura contro l'inflazione, preservando il valore del capitale nel tempo, ma offre anche una diversificazione tangibile rispetto agli asset finanziari tradizionali

    In periodi di volatilità dei mercati o di tensioni geopolitiche, l'oro tende a mantenere o aumentare il suo valore, fornendo una sicurezza insostituibile. Pertanto, includere l'oro nel proprio portafoglio può rappresentare una strategia prudente per mitigare i rischi e assicurare una parte di stabilità finanziaria nel 2024.

    Buoni del tesoro

    Nel contesto dei migliori investimenti sicuri per il 2024, i buoni del tesoro rappresentano un'opzione prediletta per la loro affidabilità e stabilità

    Emessi dai governi, questi strumenti di debito offrono una rendita garantita, rendendoli una scelta solida per coloro che cercano di preservare il capitale con un rischio minimo. La loro sicurezza deriva dalla valutazione di credito del governo emittente, che per le nazioni con economie stabili è tipicamente alta. 

    Investire in buoni del tesoro significa quindi affidare i propri risparmi a uno degli emittenti considerati più sicuri al mondo, con la promessa di un ritorno predeterminato nel tempo. Questa caratteristica li rende particolarmente adatti in un portafoglio equilibrato, specialmente per gli investitori che desiderano mitigare l'esposizione ai rischi di mercato più volatili.

    Quali azioni comprare? 

    Molti si chiedono quale possa essere il prossimo passo per diversificare ulteriormente e potenzialmente aumentare i rendimenti: quali azioni comprare? 

    Questa domanda riveste particolare importanza in un mercato dinamico come quello attuale, dove le opportunità si intrecciano con le sfide. 

    La scelta delle azioni da incorporare nel proprio portafoglio dovrebbe riflettere una combinazione di analisi fondamentale, che considera la salute finanziaria e le prospettive di crescita dell'azienda, e di analisi tecnica, che valuta i pattern di prezzo e i volumi di scambio. Inoltre, l'attenzione alle tendenze di mercato emergenti può rivelare azioni con un potenziale di crescita significativo. 

    Tuttavia, è essenziale bilanciare la ricerca di crescita con la gestione del rischio, optando per aziende solide e ben gestite, che dimostrino una storia di resilienza e innovazione.

    Azioni Value

    Le azioni Value sono caratterizzate da una valutazione inferiore rispetto ai loro fondamentali, come utili, dividendi e crescita delle vendite, suggerendo che siano sottovalutate dal mercato. 

    L'investimento in azioni value si basa sul principio di acquistare "qualità a buon mercato", puntando su aziende solide che, per vari motivi, sono temporaneamente scambiate a prezzi inferiori al loro valore intrinseco. 

    Questa strategia si rivela spesso prudente, soprattutto in periodi di incertezza economica, poiché offre il potenziale di apprezzamento a lungo termine mentre si limita il rischio al ribasso. Gli investitori che scelgono azioni value cercano quindi di capitalizzare su questa discrepanza, pazientando fino a quando il mercato riconosce il vero valore dell'azienda.

    Azioni Growth

    Parallelamente alle azioni value, le azioni Growth rappresentano un'altra faccia della moneta degli investimenti azionari. 

    Queste sono caratterizzate da prospettive di crescita dei ricavi e degli utili superiori alla media, spesso reinvestendo i profitti in innovazione e espansione anziché distribuire dividendi. Mentre le azioni Value sono scelte per il loro prezzo inferiore rispetto al valore intrinseco, sperando in un riallineamento del mercato, le azioni growth sono selezionate per il loro potenziale di apprezzamento futuro, anche se ciò significa pagare un premio oggi. Le due tipologie di azioni differiscono significativamente nel loro approccio al rischio e alla valutazione. Le azioni Growth tendono ad essere più volatili e a rischio più elevato rispetto alle azioni Value, ma offrono anche il potenziale per guadagni sostanziali a coloro disposti ad accettare tali rischi per il premio della crescita.

    consigli per investire 2

    Conclusioni

    Concludendo la nostra panoramica sugli investimenti per il 2024, ci aspetta un anno che promette di essere sia ricco di opportunità che di sfide. 

    Per gli investitori, l'abilità di navigare con serenità in questo panorama richiederà flessibilità, discernimento e un impegno verso l'apprendimento continuo. Il 2024 sarà caratterizzato da dinamiche di mercato in rapida evoluzione, richiedendo agli investitori di adottare un approccio informato e strategico per proteggere e accrescere i loro patrimoni.

    Seguendo i quattro consigli fondamentali che abbiamo delineato - diversificazione, attenzione agli investimenti ESG, enfasi sulla tecnologia e innovazione, e l'importanza della formazione continua - gli investitori possono posizionarsi per affrontare il 2024 con una maggiore serenità. 

    I corsi offerti da Moneysurfers mirano proprio a questo: fornire agli investitori gli strumenti e le competenze per diventare autonomi e indipendenti, capaci di prendere decisioni d'investimento informate

    Con una solida base di conoscenze, gli investitori possono approcciare il 2024 pronti ad affrontare sia le opportunità sia le sfide che l'anno porterà, assicurandosi che ogni decisione sia presa con la massima consapevolezza e fiducia nelle proprie capacità.

    Non ti senti ancora abbastanza confidente per affrontare il 2024 degli investimenti con serenità?

    INVESTI SU TE STESSO

     

    Lascia un commento

    Articoli Correlati

    Vale la pena Investire in Criptovalute? Perché farlo e perché no
    Vale la pena Investire in Criptovalute? Perché farlo e perché no
    13 aprile, 2022

    Negli ultimi due anni, chiunque potrebbe dire di avere almeno un amico che dice di essere diventato ricco con le criptov...

    Come investire piccole somme
    Come investire piccole somme
    22 marzo, 2020

    Oggi ti riveleremo un segreto sorprendente…