Blog

Le 9 cose che le persone di successo fanno in modo diverso (prima parte)

Nella vita c’è chi riesce e chi no. Ci sono i senzatetto e i Bill Gates.

Cosa li separa, oltre a una serie di zeri sul conto in banca?

La più immediata delle risposte è: il successo. La capacità di trasformare un’idea in realtà, di realizzare un progetto che abbia un impatto sul mondo.

Bene. Iniziamo sfatando subito un luogo comune: per avere successo non serve vincere alla lotteria del DNA.

Siamo soliti riferirci a businessman miliardari, artisti di fama internazionale o leader visionari parlando di talentoabilità e genio. E’ vero che queste doti esistono e giocano un ruolo importante nella vita, ma tendiamo a credere che siano caratteristiche innate, mentre possono essere coltivate attraverso una serie di azioni.

Come? Uno studio ci mostra quali sono i comportamenti che le persone di successo hanno in comune, e che le distinguono dagli altri. Eccoli qui, sotto forma di consigli che possiamo mettere in pratica in ogni momento.

1) SII SPECIFICO

Quando ti prefissi un obiettivo da raggiungere, cerca di essere il più specifico possibile. Devo “dimagrire di 5 chili” è meglio rispetto a “devo dimagrire”. “Voglio risparmiare 200 euro al mese per organizzare un viaggio” sarà meglio di “voglio mettere da parte qualche soldo per viaggiare”.

Se non visualizzi un obiettivo preciso oggi, come farai a sapere se lo hai raggiunto o no domani? Una volta che l’hai visualizzato e gli hai dato una forma specifica, percepisci la sensazione che ti darà raggiungerlo. Bella, vero? Ma ci sono degli ostacoli nel mezzo, che dovrai superare. E’ proprio questa tecnica del contrasto che ti guiderà verso il successo. Perché visualizzare gli ostacoli ti porterà ad applicarti per superarli. Più sarai specifico sull’obiettivo, più visualizzerai precisamente gli ostacoli, e più sarai portato ad agire invece che a sognare ad occhi aperti.

2) COGLI L’ATTIMO 

Ogni giorno abbiamo innumerevoli occasioni per compiere passi avanti verso la nostra realizzazione. Purtroppo però siamo spesso troppo distratti dagli impegni quotidiani per riuscire a coglierle. E’ importante pianificare il quando e il dove di ogni azione importante, avendo sempre un piano b. La tecnica si chiama del seallora, e può aiutarci ad aumentare la nostra produttività del 300%.

E’ semplice: se succede x, allora farò y. Si tratta di dire al nostro cervello che se una situazione si verifica, allora compirò una determinata azione.

Se non avrò scritto quel documento importante prima di pranzo, allora scriverlo sarà la prima cosa che farò nel pomeriggio. Se sono le 8 di mattina, allora mi prenderò dieci minuti per meditare. Sericeverò una mail che mi farà infuriare, allora aspetterò 10 minuti prima di rispondere.

Questo processo ci aiuta a mandare il cervello in automatico su alcune azioni, liberandoci spazio mentale per altri pensieri, e aiutandoci allo stesso tempo ad agire senza procrastinare.

3) TIENI D’OCCHIO I TUOI PROGRESSI

Se vuoi smettere di agire a caso, devi avere un obiettivo, e se vuoi raggiungerlo devi capire se ciò che stai ndo ti sta avvicinando o meno a esso. La nostra motivazione ad avanzare dipende dalla discrepanza che il nostro cervello percepisce tra dove siamo arrivati fino ad ora e dove vogliamo arrivare in futuro. Se questa discrepanza sarà fumosa, la nostra motivazione ne risentirà. Fare un’autoanalisi costante delle nostre azioni può richiedere molta forza di volontà, e rivelarci amare verità, per esempio che non stiamo avanzando come vorremmo. Ma affrontare la realtà è il primo passo per migliorarla, e dall’altro lato, è importante riconoscerci ogni piccolo successo ottenuto, per motivarci a continuare sulla buona strada.

4) DIVENTA UN REALISTA OTTIMISTA

Quando ti poni un obiettivo da raggiungere, lasciati pervadere dal pensiero positivo. Credere nella tua capacità di avere successo sarà di fondamentale importanza per autosostenerti durante il processo. Però attenzione a non sottostimare mai le difficoltà che ti si porranno davanti. Visualizzarti sulla cima della montagna non ti porterà lassù. Arrivarci richiederà pianificazione, strategia, allenamento e perseveranza.

Il pensiero positivo può farci sentire dei Superman in grado di fare qualsiasi cosa. Però non dimentichiamoci mai che anche lui doveva vedersela con la kryptonite, e che aveva un bel po’ di guai a mantenere segreta la propria identità. 

Ecco quindi un consiglio pratico: ancor più che visualizzare il successo, è importante visualizzare i passi che ci porteranno a raggiungerlo. Coltiva contemporaneamente il tuo ottimismo e il tuo realismo, senza lasciare che nessuno dei due prenda il sopravvento sull’altro.

Nel prossimo articolo scopriremo le successive 5 abitudini alla base del successo.

Alla prossima onda.

Compila questo modulo per scrivere un commento
Accettazione termini Privacy Policy  
Diventa anche tu un
RICCO CONSAPEVOLE
ISCRIVITI GRATIS AL CLUB
ESCLUSIVO MONEYSURFERS!


MoneySurfers.com è un progetto TUMMO Sagl
Via G. B. Pioda, 12
6900 Lugano, Svizzera
CHE-133.132.778
MoneySurfers.com © 2018. All Rights Reserved.
Credits TITANKA! Spa © 2019